web analytics

Art attack

Prendete un bel rettangolone bianco, appiccicategli il nome del vostro blog, recuperate qualche elemento grafico dal vostro template, mettetegli un bel gradiente con delle sottili righine inclinate, mescolate il tutto nel vostro Fireworks, aggiungete abbondante colla vinilica nei vostri CSS, e otterrete un mini-mini-restyling di minimarketing.

Fammi sapere se il blog adesso ti sembra più 2.0 compliant :-) e cosa ne pensi. Non essere cattivo, è tutto di cartone, e fatto in casa. E per dire, è anche l’occasione – per quelli come me, che leggo quasi solo feed – di rivedere un po’ di vecchio web (con tutti i suoi fastidiosi ammenicoli, che ne so, pure le icone dei visitatori di Mybloglog, gli inutili incentivi a sottoscrivere i feed, e i miei “post segnalati”) dopo tanto tempo e, che ne so, lasciare finalmente un tuo commento con una minidescrizione personale, che ne so, chi sei, cosa fai, perchè perdi tempo qui, ecc. ecc. Per l’occasione, è possibile pubblicizzare anche la propria attività, spam libero per tutti! Don’t miss it, Vittorio!

Questo articolo è stato pubblicato in marketing. Bookmark the link permanente. I commenti ed i trackbacks sono attualmente chiusi.
  • Sei iscritto alla blogletter? I post della settimana, sorprese e tutte le avventure dei negozianti. Recapitata ogni venerdì alle 9.