Di lotta e di governo, old vs 2.0

Questo blog non parla di politica, per un numero di motivi (non mi piace il modo calcistico con cui si tratta di solito la politica sui blog, non mi piacciono i blog che parlano di tutto, e poi da quando siamo tornati indietro al proporzionale ho perso ogni residuale entusiasmo per l’argomento). Ma il Bolso tempo fa mi stuzzicava sui vecchi linguaggi della politica e allora, perchè non buttare giù un format old-vs-next per il governo 2.0, qualunque esso sia? Beninteso, alcune idee di sinistra (la colonna, intendo) sono buone, mentre alcune di destra (la colonna, intendo) sono parecchio bizzarre.

Contingentare i film americani nelle sale sponsorizzare un tag cinemaitaliano su Youtube
Dare ai supermercati anche la benzina cancellare i rapporti di esclusiva tra distributore e compagnia
Punire le idee sulla superiorità razziale con una pena detentivapunirle con la pubblicazione del suo indirizzo di casa su italia.it (commenti liberi per gli insulti, posto che quel sito vedrà mai la luce)
liberalizzare le licenze dei taxi sponsorizzare un sito di scambio (di passaggi) tra privati, con crediti spendibili sul territorio nazionale e % di soddisfatti in stile ebay
3 giorni di ritiro nella reggia o in montagna 3 gg in una famiglia comune estratta a sorte (che partecipa alla discussione, mentre i pranzi li pagano i politici)
abolire i costi delle ricariche per leggeaprire a nuovi operatori virtuali
togliere punti a chi guida senza auricolare sequestrargli e rivendergli il cellulare su ebay
incentivare i pannelli solari sorteggiare pannelli solari gratuiti, sponsorizzati da aziende private che vogliono farsi vedere sui tetti
Incentivare televisori digitali al plasmatrasmettere e rendere scaricabili gratuitamente i programmi della TV di stato da web e IPTV senza far pagare il canone RAI*. Criptarli via etere per chi non paga il canone.
Costruire nuovi parcheggi in città incentivare il car box sharing diurno con un bel sito 2.0
Costruire il portale italia.it per incentivare il turismo, serve un team di migliaia di persone. Realizzare l’aggregatore italia.it, con contenuti creati dai blog e dai siti e taggati con un dei rel=”italy” e simili nel codice. Per pulirlo dallo spam, bastano due o tre persone.

Altre idee?

*Si, le ultime interpretazioni degli agenti RAI e dell’agenzia delle entrate considerano un mezzo atto alla ricezione qualsiasi PC collegato a internet (Staffelli conferma)

Vuoi i nuovi post ogni venerdì alle 9?

Di lotta e di governo, old vs 2.0
Nato davanti alla TV ma con un'esperienza ventennale di management su digital marketing, ecommerce e comunicazione online per le maggiori aziende italiane.
Ho creato il progetto di formazione Digital Update con Alessandra Farabegoli e insegno digital marketing all'Università IULM di Milano.
Ho scritto Mobile Marketing per Hoepli, Vendere Online per Sole 24 Ore, Social Commerce per Apogeo, e 91 Discutibili Tesi per me stesso.
Di lotta e di governo, old vs 2.0Di lotta e di governo, old vs 2.0

Pubblicato da

Gianluca Diegoli

Nato davanti alla TV ma con un'esperienza ventennale di management su digital marketing, ecommerce e comunicazione online per le maggiori aziende italiane. Ho creato il progetto di formazione Digital Update con Alessandra Farabegoli e insegno digital marketing all'Università IULM di Milano. Ho scritto Mobile Marketing per Hoepli, Vendere Online per Sole 24 Ore, Social Commerce per Apogeo, e 91 Discutibili Tesi per me stesso.

3 pensieri su “Di lotta e di governo, old vs 2.0”

  1. *Si, le ultime interpretazioni degli agenti RAI e dell’agenzia delle entrate considerano un mezzo atto alla ricezione qualsiasi PC collegato a internet
    anche non collegato..in una delle case in affitto in cui ho vissuto coi coinquilini volevamo chiedere di essere esentati dall’usura del canone in quanto non c’era un televisore in casa (e non ne sentivamo la necessità..); all’epoca eravamo in attesa dell’attivazione l’adsl e la linea telefonica non c’era.
    Però c’erano i pc e tanto bastava, in quanto strumenti modificabili al fine di ricevere il segnale tv..certo che con una interpretazione così larga, anche la sedia su cui sono seduta é uno strumento modificabile per la ricezione del segnale tv..

  2. dimenticavo come nota a margine, che a me l’iniziativa dipietrista su youtube, pur troppo lunga per il web e non essendo un fan particolare dell’antonio, è piaciuta.
    meglio di niente, da qualche parte bisogna cominciare.

  3. Sostituire a quei “simpaticissimi sottopancia” ideati da mediaset, un format di adverting nuovo:
    “la prossima mezzora senza pubblicità ti è offerta da BRANDX”
    Un saluto
    Gianlcua

I commenti sono chiusi.