Un po’ – troppo – in giro: Awards, Aperitoffee e SMAU

Nei prossimi giorni avrò modo di rivedere di persona un po’ di gente interessante.
Domani sarò alla premiazione dei Blog Awards del Festival dei Blog di Urbino, che qui si è in nominescion.
Martedì in serata andrò probabilmente, salvo che non sia stato schiacciato da qualche scatolone in SMAU, all’aperitoffee (19.45, Noy, via Soresina, Milano) con ordine del giorno “UGC e virale, democrazia o tirannia?” (Vedi poi che succede a scrivere certi post?)
Mercoledì sarò alla prima giornata di SMAU. Con chi c’è e vuole, si può fare un caffè e un giro assieme – seminari, stand, standiste, stranezze, solitudini, saltimbanchi, solitigadget, sonoquieora?, ecc.: scrivimi.

Aggiornamento: il coniglione wifi che assomiglia al Furby(no) (o anche al satanico terby di B.E. Ellis in Lunar Park) è andato agli eterni rivali (come scriverebbe un giornalista del Corriere) di ninjamarketing.it ma è stata un’ottima giornata, grazie a tutti! C’era pure il TG3 (qui verso il 26° minuto) ma… vabbè, avete capito.

Peccato che non abbia potuto però pronunciare il discorso che mi ero preparato:
“Ringrazio la giuria: vincere un blog award per la categoria Marketing*, è come vincere un Oscar (pausa strategica) per la categoria miglior porno.”

*Vista la reputazione del marketing nella blogosfera.

Vuoi ricevere i post via email?
I post della settimana, ogni venerdì alle 9, più qualche sporadica lettera.

Gianluca Diegoli on LinkedinGianluca Diegoli on Twitter
Gianluca Diegoli
Nato davanti alla TV ma con un'esperienza ventennale di management nel settore digitale. Lavoro su digital marketing, ecommerce e comunicazione online per le maggiori aziende italiane.
Ho fondato la scuola di formazione Digital Update con Alessandra Farabegoli. Insegno digital marketing all'Università IULM di Milano.
Ho scritto Mobile Marketing per Hoepli, Vendere Online per Sole 24 Ore e Social Commerce per Apogeo, e altri libri.

Pubblicato da

Gianluca Diegoli

Nato davanti alla TV ma con un'esperienza ventennale di management nel settore digitale. Lavoro su digital marketing, ecommerce e comunicazione online per le maggiori aziende italiane. Ho fondato la scuola di formazione Digital Update con Alessandra Farabegoli. Insegno digital marketing all'Università IULM di Milano. Ho scritto Mobile Marketing per Hoepli, Vendere Online per Sole 24 Ore e Social Commerce per Apogeo, e altri libri.

15 pensieri su “Un po’ – troppo – in giro: Awards, Aperitoffee e SMAU”

  1. Nomination nei blog award!? Se vinci paghi da bere.
    By the way: allo SMAU la visione delle standiste è riservata ai soli single, e certamente non ai gruppi itineranti ;-)
    Alcune news/pensierini su un
    evento IBM intitolato
    “collaboration summit” :
    http://dominobaloney.blogspot.com/2007/10/collaboration-summit-bologna-aziende.html
    PS
    non massacratemi, vi prego, i miei pensierini forse sono “semplici” nel contesto di questo blog e relativo blogroll di “fascia alta” :-P

  2. Ecco, studio marketing a Urbino e mi sono persa la premiazione..cmq vinci tu, anche rispetto ai ninja (troppo commerciali ormai)!!!
    Bella Urbino eh?!?Capitale Mondiale dell’Utopia..;)

  3. Beh… Per vincere l’Oscar nella categoria miglior porno ci vogliono gli attributi… Te lo dice uno che ne capisce ;-)

  4. eh sì, siamo troppo commerciali, e 99% fuffa… è per questo che gli utenti della Rete + una prestigiosa Università ci hanno premiato. sono proprio tutti dei cretini!Forse perchè nonostante tutto il mazzo che ci facciamo per contribuire alla nostra evoluzione e a quella dello scenario che supportiamo, continuiamo a non prenderci troppo sul serio! “seri ma non seriosi” è sempre stato il nostro motto, come anche “solo chi non fa, non sbaglia”… Un saluto all'”eterno rivale”: dai Gianluca non te la prendere, ci saranno altre occasioni per utilizzare il tuo simpatico discorso ;) Non te lo ricordi il detto “chi disprezza ama…”? Mi viene il dubbio non è che per caso sei innamorato di noi?un abbraccio d’amore, ninjalove.

  5. permalosi…cmq io e geremy personalmente troviamo assai + interessante la cinica e struttrata analisi di mktg startegico del “fruttarolo” o del “benzinaro” che sto nonconventional-guerrilla-buzz-viral-blalabla-ation mktg che francamente c’ha rotto l’anima…!grazie di contribuire all’evoluzione della specie cmq eh ;)

  6. @ninja: traspare che me la sia presa? la giuria mi è testimone :) Per il resto, i commenti sono liberi, e non per forza corrispondono al mio pensiero.
    “gli eterni rivali” era solo per parafrasare in che modo avrebbe scritto della giornata un giornalista, per esempio, del corriere magazine :-) ne’ disprezzo ne’ amore insomma :) ma rispetto per il vostro lavoro sì.
    ciao
    gluca

  7. @Mirko,
    Penso proprio che nessuno qui volesse mettere in dubbio la vostra professionalità!(io, quanto meno, non ci pensavo proprio).
    Questi contest sono un po’ come come le partite, ognuno tifa per la propria squadra del cuore, no?

  8. concordo con Elisondo, qui non si voleva mettere in dubbio la professionalità di nessuno(ci mancherebbe, anzi, il seminario dei Ninja a Urbino di quest’inverno è stato bellissimo e Alex bravissimo), ma solo i contenuti dei blog che si preferiscono o meno.. (insomma, volemose bè, ninjalove :))

I commenti sono chiusi.