web analytics

Free ecommerce checkup #2: vendere/comprare occhiali online

Qualche giorno fa mi era venuta la strana voglia di cambiare l00k ai miei occhiali da vista: ho chiesto via Twitter e Facebook se qualcuno aveva suggerimenti su dove comprare online (ok, potrei andare dall’ottico, ma di solito i negozi hanno una scelta limitata, spesso cercano di venderti i marchi che rappresentano o gli occhiali che hanno in casa, spesso li sento oppressivi come tipo di vendita. Quindi, vorrei provare il relax dell’acquisto online). Via Twitter mi hanno segnalato Vistaexpert.it

Ecco quindi la solita lista di OK e KO

OK

- il software che ti permette di provare virtualmente gli occhiali (ti permette di mandare un’email con la foto agli amici per conferma, a me non ha funzionato però)
- il reso gratuito in evidenza (o quasi, il cambio è gratuito, un buon compromesso)
- numeri di telefono in evidenza
- aiuto via chat
- incentivo all’iscrizione alla newsletter
- menu facile da navigare, ad apertura a tendina

KO

- la ricerca interna è errante nel sito, non in posizione fissa
- non è prevista (o non funziona) la ricerca per caratteristiche dell’occhiale e non c’è nessun modo di filtrare da menu su forma, stile, leggerezza della montatura, dimensioni del viso
- non c’è descrizione testuale “umana” ma solo “da grossista”, male per i motori e male per l’utente
- l’interfaccia, anche della pagina prodotto, è troppo sovraccarica e faticosa da interpretare, con link esterni che portano fuori dalla pagina
- Carrello si scrive con due “r” (!) [Edit: l'errore è stato prontamente corretto, pare sia stato provocato da un file sfuggito nelle traduzioni]
- nessuna integrazione con l’acquisto in negozio, anche se si parla di “rete in franchising”
- Title e URL non parlanti
- le foto solo da catalogo, nessuna foto umana e di solito piene di watermark (le mettereste mai in Pinterest?) [Edit: hanno detto perché nei commenti]
- troppe “false” call-to-action colorate in pagina prodotto
- non ho capito poi dove comprare le lenti da vista, dopo aver comprato la montatura [Edit: vedi la loro spiegazione nei commenti, in Italia non si possono comprare online]
- mancanza di qualsiasi contenuto non commerciale, e di recensioni dell’utente. In pratica, dal look and feel non traspare quello che il naming parrebbe promettere, di essere “expert”.

Alla fine, comprerei qui, se le spese di spedizione non fossero molto alte, su Eyebuydirect.com. La differenza è subito evidente, no?

Il checkup precedente, qui.

edit: da Twitter @pacowoodoo mi fa notare che su vistaexpert.it c’è il sito, su vistaexpert.it/index.php c’è lo store.

Questo articolo è stato pubblicato in e-commerce. Bookmark the link permanente. I commenti ed i trackbacks sono attualmente chiusi.
  • Sei iscritto alla blogletter? I post della settimana, sorprese e tutte le avventure dei negozianti. Recapitata ogni venerdì alle 9.