Quattro e-commerce non convenzionali

Filippo Ronco ce l’ha fatta, Vinix Grassroots Market è andato online, e si autodescrive (bene) così.

è la nostra idea di social commerce: leale, diretto, dal basso. Scegli un’azienda da cui acquistare direttamente, decidi se preferisci comprare da solo o in compagnia e compri a prezzi scalari in base al quantitativo ordinato con PayPal o carta di credito, fino ad uno sconto massimo del 51% rispetto al prezzo medio in enoteca sui quantitativi più grandi. Il bello è che puoi fare tutto questo in compagnia con i tuoi amici, parenti, colleghi e gestire tutto in tempo reale sulla nostra piattaforma. Aprire gruppi di acquisto e gestire cordate è semplicissimo perché tutta la parte economica e le comunicazioni tra i partecipanti sono completamente automatizzate.

Indabox è una startup che mette in rete… i bar, risolvendo il noto problema che “nessuno è mai a casa quando passa il corriere”.

Ritiriamo pacchi al posto tuo. IndaBox è una rete di Bar presso i quali puoi ricevere i tuoi pacchi e passarli a ritirare quando puoi in tutta comodità, con soli 3€. Attivo solo su Torino, al momento.

Il terzo è StopAndWalk, una cosa che arriva dalla Spagna: un mix di vendita privata, Fab.com e il negozietto di piccole cose carine. Metti uno stop e ti segni i prodotti che preferisci, solita integrazione con Facebook Connect, interfaccia da migliorare nei dettagli (dove finiscono i miei stop? Perché non farne un feed pubblico o una wishlist?)

Il quarto, che mi ha fatto conoscere Marco Casini, è Farmigo, per ora solo negli USA: siccome il 99% delle persone è troppo pigro o non ha tempo per andare al mercato dei contadini, si sceglie e si compra online, ma ci si fa recapitare il pacco nel punto di raccolta convenzionato (una parrocchia, un negozio, un volontario, un caffè). In alcuni casi, il prodotto viene raccolto on-demand. Insomma, un po’ supermercato diffuso alla TownCommerce, un po’ GAS online. Da vedere anche solo per il design funzionale ed elegante.

 

 

Argomenti simili

idee gratis di marketing | marketing alla GDO | osservando il marketing in giro | startup | strategia per vendere online | strategia sui social media

Questo inserimento è stato pubblicato in strategie di e-commerce e il tag , , , , , . Metti un segnalibro su permalink. Sia i commenti che i trackback sono chiusi.

4 Commenti

  1. Pubblicato il 11 febbraio 2013 alle 10:25 AM | Permalink

    Wow! Grazie Gianluca, una bella sorpresa finire su uno dei blog per me storici e più cari da cui ho imparato e tratto moltissimo in tutti questi anni. Se qualcuno volesse informazioni dettagliate sul funzionamento di #vgm può consultare le faq qui:
    https://www.vinix.com/shop/faq_shop.php

    Per ogni altra cosa sono a disposizione nei commenti.

    Fil.

  2. ecommerce
    Pubblicato il 12 febbraio 2013 alle 10:45 AM | Permalink

    ottimo grazie

  3. Pubblicato il 14 febbraio 2013 alle 3:02 PM | Permalink

    che roba!! spettacolari questi servizi

  4. Pubblicato il 14 febbraio 2013 alle 3:14 PM | Permalink

    Ma allora c’è qualche fottuto entusiasta là fuori! :)

    Ciao, Fil.