web analytics

Come scrivere un piano di e-commerce: i lavori degli studenti IULM

1f7a659e09ab11e3afd722000a1f98d6_7

Come per lo scorso, anche quest’anno ho tenuto in autunno il corso di ecommerce e social commerce al corso di laurea specialistica con specializzazione in Digital Marketing Management di IULM, e come sempre tendo a evitare sia lo studio sui libri di testo sia il classico esame nozionistico a favore di un lavoro che è un mix di lavoro di gruppo e test individuale, ma su di un brief, un fanta-commerce. Devo ammettere che gli studenti sono sempre molto motivati e bravi, per cui sono sempre in difficoltà a dare valutazioni che non siano troppo larghe di manica. Quest’anno ho scelto, col loro consenso entusiasta, di pubblicare un paio di lavori che mi sono sembrati particolarmente azzeccati e curati.

Il brief suggeriva di analizzare queste attività:

Analisi di mercato
• competitor, parole chiave, matrice SWOT (strenght, weakness, opportunities, threats)
– modello di business prescelto
• tipo di cliente, canali utilizzati, vantaggio e valore conferito ai clienti, analisi dei ricavi, dei costi, dei processi critici, dei partner, ecc.
– Impostazione store
• assortimento di prodotto, esempio di home page, pagina prodotto, ecc. (per gli esempi vanno bene anche disegni fatti a mano, sketch, ecc.)
– Strategia di acquisizione nuovi clienti
• online: Adwords, banner, display, partnership, siti prescelti per la promozione, offline, altro
– email marketing, Social Media & Contenuti
• quali canali, quali contenuti, quale tipo di interazione, quali digital PR, quali eventi, ecc.

Il team composto da Valentina Barbetta, Martina Baratta, Marta Dall’Omo, Guendalina Pellà ha scelto il brief sintetico (modificandolo leggermente come da regolamento :) “piccolo brand del makeup italiano che vende alla GDO e che intende vendere anche online“.

Il gruppo di lavoro di Cecilia Borghi, Chiara Calzolaro, Alessandra Mabry, Cristina Palermo, Federico Sciascia ha scelto (anche qui modificandolo un poco) il brief “importatore di ortofrutta internazionale che vuole iniziare una vendita online b2c in italia

Se volete contattarli, scrivetemi e vi metto in contatto. Oppure sono sicuro che lasceranno il proprio account Twitter in un commento qui sotto.

Questo articolo è stato pubblicato in e-commerce. Bookmark the link permanente. I commenti ed i trackbacks sono attualmente chiusi.
  • Sei iscritto alla blogletter? I post della settimana, sorprese e tutte le avventure dei negozianti. Recapitata ogni venerdì alle 9.