Il generatore di prodotti civetta di hard-discount


Gli hard-discount sanno che le donne che fanno la spesa sono ormai troppo scaltre per essere affascinate dai prodotti civetta. Cioè, affascinate lo sono, in effetti, ma vanno e acquistano solo quelli, ed escono. L’effetto civetta svanisce.

E allora, loro cosa fanno? Puntano all’accompagnatore uomo, il poveruomo, ben sapendo che in ognuno di noi c’è un altro uomo – o a volte un bambino – che vorrebbe essere diverso (un esploratore, un marinaio, uno scalatore, uno scienziato…) da ciò che è diventato nella vita. E la via più breve per l’illusione è circondarsi di gadget inutili, ammesso che il gadget stesso sia veramente disponibile.

In ogni caso ora c’è una via ancora più breve. Non serve più nemmeno comprare, basta generare e godere.

cliccate qui e giocateci tutti, con il generatore casuale di prodotti e gadget inutili, lo stesso utilizzato dagli hard-discount, in anteprima mondiale. Have fun..

Qui potete scaricare il generatore in formato excel.
(Ok, ok, sarebbe stato più 2.0 farlo in Ajax, ma sono scarso in programmazione e così è più comodo da girare via mail. Ah, e funziona anche con Open Office)

Vuoi i nuovi post ogni venerdì alle 9?

Altro sull’argomento

[Due podcast] Chi era Porter e perché dovrei saperlo | Non sopra/sottovalutare la UX

10 cose per lanciare un ecommerce, copiate dal supermercato

Vi serve davvero una Pagina Facebook? In sei facili domande.

Pubblicato da

Gianluca Diegoli

Nato davanti alla TV ma con un'esperienza ventennale di management su digital marketing, ecommerce e comunicazione online per le maggiori aziende italiane. Ho creato il progetto di formazione Digital Update con Alessandra Farabegoli e insegno digital marketing all'Università IULM di Milano. Ho scritto Mobile Marketing per Hoepli, Vendere Online per Sole 24 Ore, Social Commerce per Apogeo, e 91 Discutibili Tesi per me stesso.

11 thoughts on “Il generatore di prodotti civetta di hard-discount”

  1. Spettacolare.
    Gli hd hanno capito che se il responsabile d’acquisto è un uomo puoi vendregli qualsiasi cosa.
    Quale uomo può rimanere indifferente a un compressore o una sega circolare ?
    L’unica differenza tra un uomo di 2 anni e un uomo di 30 anni è che l’uomo di 30 anni ha una carta di credito e sa come usarla.

  2. Bello, volevo aggiungere qualcosa ma bisogna sudarsela un po’. Evidentemente la GPL non ti piace, immagino. Comunque, basta aprirlo con Open Office per fregarsene delle protezioni.

  3. @antani: apprezzo e stimo la GPL, ma per un generatore, aprirlo avrebbe fatto perdere l’effetto sorpresa. Insomma, chi vuole migliorarlo, che usi pure OO :)
    Anzi, se qualcuno vuole farne la versione web, puo’ farlo liberamente, è linkware, solita licenza CC.

I commenti sono chiusi.