Augmented bagagliaio

In generale credo che le donne siano superiori agli uomini per capacità cognitiva – tranne che per un unico caso: il calcolo preventivo del rapporto tra cubatura del bagaglio da trasportare – e volumetria del bagagliaio dell’auto utilizzata.

A essere sinceri, non avevo ancora approfondito bene questa buzzword dell’augmented reality, fino a quando ho pensato che questo woman fail potrebbe essere un’imperdibile opportunità per un car maker di creare un’applicazione iPhone o altro che consenta di fotografare il bagaglio e di confrontarlo virtualmente e insindacabilmente con il vano di carico – e di risparmiarci la improba lotta contro la legge dell’impenetrabilità dei corpi.

Vuoi i nuovi post ogni venerdì alle 9?

Altro sull’argomento

Cinque modi per farsi male con un tweet sponsorizzato

Marketing B2B: un nuovo modello per il digital marketing

Il piano editoriale è (quasi) morto

Pubblicato da

Gianluca Diegoli

Nato davanti alla TV ma con un'esperienza ventennale di management su digital marketing, ecommerce e comunicazione online per le maggiori aziende italiane. Ho creato il progetto di formazione Digital Update con Alessandra Farabegoli e insegno digital marketing all'Università IULM di Milano. Ho scritto Mobile Marketing per Hoepli, Vendere Online per Sole 24 Ore, Social Commerce per Apogeo, e 91 Discutibili Tesi per me stesso.