Come scegliere il vino online e al ristorante: podcast con @filipporonco

Ed eccoci postsanremesamente giunti alla ottava edizione del podcast che chiacchiera rilassatamente di web, ecommerce e online al ritmo di lounge music — perfetto per i vostri viaggi di ritorno dal lavoro o per isolarvi con le cuffiette in modo intellettuale dalle conversazioni sulle canzonette, le elezioni o il cambio di Papa. E come al solito abbiamo tenuto il meglio per gli ultimi minuti.

Con Filippo Ronco (su Twitter @filipporonco), appassionato di vino e tecnologia e instancabile creatore di piattaforme (Vinix, Vinoclic, Grassroots), abbiamo discusso dello stato dei vignaioli e delle enoteche nei confronti della rete, dei principali trend dell’ecommerce del vino e dei gruppi di acquisto dal basso, ma soprattutto i trucchi per fare finta di essere degli esperti nella scelta, con il famoso “abbinamento all’inglese”. E la regola per scegliere il vino dal prezzo dell’antipasto più costoso. E il tip definitivo per scegliere il vino, grazie Filippo!

Naturalmente abbiamo la startup sponsor: eTil.io, per sapere se siete sobri o no, direttamente dallo smartphone, e senza alitarci sopra.

Citate nel podcast (cercateli su Google che qui siamo pigri): ARwine, wineshop.it, Viniamo.it, designwine.com, Tannico.it, goodmakers.it, hellovino, AIS, Lifehacker, Blomming

Ascoltalo sul sito di 91esimo Minuto o direttamente l’mp3 qui.

Vuoi i nuovi post ogni venerdì alle 9?

Altro sull’argomento

Quattro linee guida per uno shop online di successo

10 cose di marketing che ho notato a Parigi

Il piano editoriale è (quasi) morto

Pubblicato da

Gianluca Diegoli

Nato davanti alla TV ma con un'esperienza ventennale di management su digital marketing, ecommerce e comunicazione online per le maggiori aziende italiane. Ho creato il progetto di formazione Digital Update con Alessandra Farabegoli e insegno digital marketing all'Università IULM di Milano. Ho scritto Mobile Marketing per Hoepli, Vendere Online per Sole 24 Ore, Social Commerce per Apogeo, e 91 Discutibili Tesi per me stesso.