fbpx Scroll to top
  • Marketing e interazioni tra persone e aziende, dal 2004
0

Carrelli svuotati

Una sorta di video promo

[estratti di presentazione dalla mia newsletter del venerdì]

Mancavano 11 giorni all’uscita

Preparatevi, questa lettera per i prossimi mesi sarà uno spietato veicolo di promozione del mio libro. Perché? Perché è un MIO libro con il mio maiuscolo. È un libro di marketing? Sni. Contiene ricette magiche? Sni. È divertente? Sì. È serio? Sì. Si impara qualcosa? Sì. A fare marketing o a difendersi dal marketing? Tutteddue.
Ha un titolo paraculo? Ovviamente.
Parla anche di te? Anche, preferibilmente quando sono in luoghi proni al consumo.
Vi ho incuriosito abbastanza? Questo è niente rispetto alle prossime edizioni della newsletter (vi invito a disiscrivervi ora prima che sia troppo tardi e che le potenti armi persuasive del marketing, prese dallo stesso libro, faranno in modo che voi l’acquistiate essendo pure contenti di farlo). Anzi, TU, caro lettore e cara lettrice – le vere newsletter motivazionali e persuasive danno del tu – non possa fare a meno di correre in librerie online e dietro casa. O all’autogrill a prendere le ultime copie rimaste.
Quindi.
Non vedi l’ora di sapere, lo so.
Mettiti in posizione comoda.
(le vere newsletter motivazionali e persuasive fanno frasi molto corte e vanno sempre a capo come se parlassero a un bambino di sei anni)
Eccolo.
Lo so che sei fremente, ora.
Dove lo trovo ti chiedi.
Lo sento.
Ora te lo dico.
Esce il 23.
Non essere impaziente, lo so che fai fatica.
Ma non disperare. Sai, un percorso di successo è fatto di piccoli passi. Con questo libro inizi il primo giorno della tua nuova vita.
Puoi già prenotarlo su Amazon o dal tuo libraio di fiducia o altre librerie online a un fantastico prezzo di lancio che ti verrà svelato quando accederai alla sinossi del suddetto libro.
Non rischiare di rimanere senza.
Io te lo detto, ma la tua vita è nelle tue mani, [metti qui il tuo nome per rendere la cosa più personalizzata]

Solo 4 giorni all’uscita

La frenesia all’acquisto d’impulso non ti ha ancora conquistato? Svuota il carrello è entrato solo con le prenotazioni nelle top 100 generale di Amazon (per ben 19 ore, ero lì a fare refresh). Se eri tra coloro che l’hanno prenotato, grazie davvero (qui sono serio).
Se non l’hai prenotato ancora non devi assolutamente cliccare qui perché nella scorsa newsletter l’ho presentato con un copy altamente persuasivo che ha avuto lo scontato effetto di farlo prenotare alle masse. Perché il libro prende in giro cose che funzionano, anche. O prende sul serio cose che non funzionano. Lo potrai scoprire solo comprandolo.
Questa settimana ti vorrei fare la lista dei luoghi in cui è ambientato.
1) alla cassa di un bar
2) in una tabaccheria
3) in un ipermercato
4) a un evento di un guru
5) in un’osteria in riva al mare in Croazia
6) in un furgone del corriere Amazon
7) in un cookie del retargeting
8) dentro uno scaffale
9) in una confezione di shampoo
10) dentro un post di Instagram
“Il protagonista chi è?”
Sei tu. Siamo noi.
“C’è un lieto fine?”
C’è un finale aperto, diciamo così.
“E il cattivo chi è, il marketing?”
Ah, ti piacerebbe. In ogni thriller che si rispetti, il cattivo e il buono non hanno confini certi.
“Ma perché continui ad andare a capo e a darmi del tu?”
AH! Non hai letto la scorsa newsletter, hai barato, Pippo!
“Ma quanto costa?”
Molto meno di un caffè al mese!
“Ok, 240 pagine, ma di sicuro ci sono tante figure che si fa prima a metterle come nei manuali di marketing”
Zero figure, tutto testo in Times New Roman.
“Mh, aspetto le recensioni”
Le ho già comprate, appena esce arrivano anche loro.
“Ma la copertina, starà bene nella mia libreria?”
Fossi in te, lo comprerei solo per quello.
“C’è in versione digitale?”
Maddai, per risparmiare 5 euro (meno di una pizza margherita a Porto Garibaldi!) ti privi del gusto di vedere la faccia del(la) CEO quando lo trova, abbandonato casualmente in sala riunioni.
“Come regalo per il partner che lavora nel marketing è adatto?”
Assolutamente sì. Potrà usarlo anche come corso di markettese in formato XL, in quanto dispone di un lungo glossario commentato.
“Come regalo per mio figlio che vuole fare marketing all’università, è indicato?”
Se ci tieni al suo futuro, compralo adesso.
“Li hai ordinati tu per entrare in classifica come quell’altro?”
No, sennò te lo rivenderei sottobanco con lo sconto.
“Ho capito, non è davvero un libro per marketer”
Alt! Lascio la parola a RetailWatch che ha recensito il libro (e Luigi Rubinelli è una persona serissima, io mi fiderei). “È un libro di “per chi ha voglia di capire”.

Puoi già prenotarlo su Amazon o dal tuo libraio di fiducia o altre librerie online a un fantastico prezzo di lancio che ti verrà svelato quando accederai alla sinossi del suddetto libro.

Resoconto della prima settimana

Che dire? Grazie. Da martedì su Instagram è un florilegio di scatti di scrivanie, copriletti, comodini, spiagge e sticker in cui compare il libro perfettamente intonato a colori meravigliosi, che qui si hanno lettori con un certo gusto estetico.
Fino qua tutto bene (aspettavo il momento di usare questa citazione). E allora non vedevo l’ora, il momento dell’UGC, in cui il marketing fa lavorare a gratis il consumatore.
Qualcuno si è perfino portato avanti col lavoro di promozione dando ottimi spunti.

Qualche consumatore è invece attento al prezzo, e non si fa sfuggire l’occasione, incentivato dalla persuasione autorevole della recensione del Post.

Sì, quelli de Il Post l’hanno letto: ecco la loro recensione.

PS: c’è un capitolo del libro sul sito del Post in omaggio ai primi 100.000 lettori dell’articolo.

Non sono stato ancora abbastanza convincente? Allora continuerò fino a sfinirti, come i veri guru del digitale.

Puoi comprarlo su Amazon o dal tuo libraio di fiducia o altre librerie online e avrai l’esclusivo diritto di lasciare una recensione!

Cronache della seconda settimana

E il libro? Va benissimo, grazie della domanda!

Le vostre stories su Instagram con il libro abbinato a oggetti diversi sono accuratamente catalogate qui.

Venerdì scorso sono stato sul Venerdì di Repubblica (pdf).

Le recensioni private della settimana hanno invece messo in luce un certo target o protagonista fertile e inaspettato: le madri.


Non sono stato ancora abbastanza convincente? Allora continuerò fino a sfinirti come i maghi del funnel. Puoi comprarlo su Amazon o dal tuo libraio di fiducia o altre librerie online e avrai l’esclusivo diritto di lasciare una recensione!