Come fare un post di successo, nel 2008

Era tanto che volevo disegnarlo. Ma dovevo farlo con un coso 2.0.

post strategy

Gianluca Diegoli on sabtwitterGianluca Diegoli on sablinkedin
Gianluca Diegoli
Sono un bocconiano sfuggito alle società di consulenza, con un'esperienza ventennale di management dei canali digitali.
Il mio lavoro è supportare il management come consulente indipendente e manager temporaneo su e-commerce, digitalizzazione del marketing e del retail. Ho lavorato per Coop, Ducati, Barilla, Tiscali, Altromercato, Cirio, Telenor, CRIF e altre aziende ed enti.
Ho scritto Mobile Marketing per Hoepli, Vendere Online per Sole 24 Ore e Social Commerce per Apogeo, e altri.
Ho fondato Digital Update assieme ad Alessandra Farabegoli, che organizza corsi sulla comunicazione digitale.
Insegno e-commerce all'Università IULM di Milano.
Questo inserimento è stato pubblicato in Senza categoria. Metti un segnalibro su permalink. Sia i commenti che i trackback sono chiusi.

24 Commenti

  1. Pubblicato il 8 ottobre 2008 alle 10:36 PM | Permalink

    Bello.

  2. Pubblicato il 8 ottobre 2008 alle 11:03 PM | Permalink

    esemplare!
    game over

  3. Pubblicato il 8 ottobre 2008 alle 11:37 PM | Permalink

    Eheh non fa una grinza!

  4. Pubblicato il 8 ottobre 2008 alle 11:38 PM | Permalink

    bellissimo! (ma non si scrive “lose”?)

  5. Pubblicato il 9 ottobre 2008 alle 8:53 AM | Permalink

    ecco, sì, insomma… quindi smetto di attaccare volantini nel quartiere ogni volta che posto?

  6. Pubblicato il 9 ottobre 2008 alle 9:27 AM | Permalink

    lose, giusto, scappato il tYpo :)

  7. Pubblicato il 9 ottobre 2008 alle 10:58 AM | Permalink

    Grande esempio
    io aggiungerei, ultime ore, Berlusconi, sesso, calcio, … buchi neri

  8. Pubblicato il 9 ottobre 2008 alle 11:37 AM | Permalink

    Decisamente un post di successo :-)
    Titolo di senso compiuto
    Contiene elementi estrapolabili (ora lo tumblro)
    Contiene concetti che “attaccano” i blogger (il riferimento all’iPhone e’ esemplare, e come ha detto kurai all’advcamp e’ indipensabile anche in ogni powerpoint markettaro eheh)
    etc :-D
    E bravo gianluca!

  9. Pubblicato il 9 ottobre 2008 alle 11:43 AM | Permalink

    @lafra: non poteva essere altrimenti, questo è un meta-post ;) cioè il post che cita sé stesso per i fini che descrive.
    una specie di http://www.dizi.it/metaletteratura :P

  10. Anonimo
    Pubblicato il 9 ottobre 2008 alle 12:40 PM | Permalink

    grandioso

  11. Pubblicato il 9 ottobre 2008 alle 12:56 PM | Permalink

    Ahah ne ero certa :-)

  12. Pubblicato il 9 ottobre 2008 alle 1:48 PM | Permalink

    Grandioso.
    La cosa triste però è che la situazione è effettivamente così.

  13. Pubblicato il 9 ottobre 2008 alle 4:04 PM | Permalink

    Come osi dare in pasto alla massa informazioni così riservate?
    Hai dato un colpo di spugna al vantaggio competitivo dei migliori blogger del paese nella mungitura della vacca sacra AdSense… :-)

  14. Pubblicato il 9 ottobre 2008 alle 5:06 PM | Permalink

    davvero molto interessante e riassuntivo, anche se poi anche il contenuto e la qualità di un post è importante no??
    sarebbe curioso anche un post su come fare un tumblr di successo..

  15. Pubblicato il 9 ottobre 2008 alle 7:32 PM | Permalink

    Sei Un Genio !

  16. Marica
    Pubblicato il 10 ottobre 2008 alle 9:52 AM | Permalink

    mi spiace per il tuo commento marica, ma al di la’ del fatto che racconti, sei troppo offtopic per lasciarlo qui.
    apri un blog e scrivilo, oppure trova un forum correlato e lascialo la’.
    grazie.

    Edited By Siteowner

  17. Pubblicato il 10 ottobre 2008 alle 10:49 AM | Permalink

    Simpaticissimo e geniale!!!!!
    ma soprattutto…verissimo ;-)

  18. Pubblicato il 10 ottobre 2008 alle 10:57 AM | Permalink

    Era così semplice! :-)

  19. Pubblicato il 10 ottobre 2008 alle 3:45 PM | Permalink

    Se facessi un libro Succesful Blogging for Dummies venderesti un mucchio di copie ;) – Acuta analisi, come sempre d’altronde.

  20. Pubblicato il 10 ottobre 2008 alle 7:31 PM | Permalink

    Finalmente scopro perché non mi fila nessuno, a parte essere un livespace.

  21. Pubblicato il 11 ottobre 2008 alle 12:13 PM | Permalink

    un post geniale.
    ma se uno non ha tutti questi amici 2.0 e vuola promuovere un suo blog cosa gli resta da fare? spammare? :D
    http://concorsibanditi.wordpress.com

  22. Pubblicato il 11 ottobre 2008 alle 3:24 PM | Permalink

    ahhaha fortissimo
    tra l’altro è vero!
    ottimo articolo, geniale :D

  23. Pubblicato il 12 ottobre 2008 alle 10:02 AM | Permalink

    Bello, proverò a metterlo in pratica… tempo permettendo… :-d

  24. Pubblicato il 31 ottobre 2008 alle 2:39 PM | Permalink

    niente, il tuo è proprio un dono :)