3 thoughts on “la mappa della reputazione aziendale”

  1. La mappa riesce a descrivere bene il fenomeno…ma credo che il problema si sposti sul livello successivo. Non è tanto “cosa” quello che importa alle aziende, non vogliono interpretare e “non hanno tempo” per capire i flussi sociologici, vogliono sapere il “come”.

    Come fare per riuscire a sopravvivere nel panorama descritto dall’immagine.

    Non so a voi se è mai capitato, ma quello che spesso viene ripetuto è: “ma io ho da portare avanti un’azienda mica ho tempo per queste cose….”

    NOn percepiscono il valore, come se ciò che viene descritto loro è un optional da inserire o meno…

    Pertanto dico: bisogna che loro capiscano il “come” non il “cosa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *